Okorei

okorei_logoNella tradizione dei paesi nordici, il temutissimo Okorei era un terribile spiritello che entrava di notte nei locali dove si produceva la birra e la rubava, facendo inacidire quella che non riusciva a portare con sè; per rimediare, il mastro birraio lasciava nel birrificio un gatto cui era affidato il compito di tenere a debita distanza il dispettoso spiritello. La cooperativa Okorei nasce per produrre birra artigianale di qualità. Qualità per Okorei è selezionare gli ingredienti migliori proposti dal mercato e, al contempo, sviluppare le competenze necessarie ad amalgamare ed esaltare ogni sapore. Ma qualità è anche capacità di proporre un prodotto che sappia parlare della terra e delle origini. Infine, qualità è necessità di formare e informare sulle produzioni di tipo artigianale, divulgare l’idea che nel solco della tradizione ci siano ancora valori da esplorare e comunicare.

Sede: Marigliano (NA)
Mastro Birraio: Alberto Mochetti
Web: www.okorei.it
Social: OkoreiMicrobirrificio