Karma

Il birrificio Karma nasce, per passione, da un presupposto fondamentale: la birra artigianale italiana è una cosa seria e va reinventata, combinando i sapori e i profumi della tradizione contadina della Campania Felix. Mario Cipriano, da grande appassionato e conoscitore dell’homebrewing, in pochi anni è diventato un divulgatore e un produttore che non si accontenta di entrare nel mercato della birra artigianale, ma ricerca costantemente un modo per rendere riconoscibile e originale il suo prodotto. La birra Karma, infatti, è frutto di una visione moderna di una tradizione antica; Cipriano aggiunge il suo estro alla ricetta classica e riscopre ingredienti poveri come il mosto di vino, le bucce d’arancia, il limone, la mela annurca che danno un sapore diverso e una buona dose di tipicità alla birra. Karma è rifermentata in bottiglia: per mantenere inalterate tutte le qualità nutrizionali e organolettiche, non c’è pastorizzazione, né filtraggio e soprattutto non ci sono conservanti. Il malto proviene, in parte, da agricoltura biodinamica, lo zucchero di canna è del mercato equo e solidale e il miele è biologico.

Sede: Alife (CE)
Mastro Birraio: Mario Cipriano
Web: www.birrakarma.com
Social: KarmaBirrificio